martedì 10 febbraio 2015

Gattafuin - Gattafuin: storia, ricetta, abbinamento

Gattafuin, golosità di Levanto (SP)
I gattafuin sono tipici dell'area di Levanto, ai confini con le Cinque Terre, un centro storico e un litorale bellissimi. Il nome potrebbe (potrebbe) derivare da "gattafura", espressione rinascimentale che alludeva a qualcosa di ripieno, di farcito. Questi sono sfiziosi ravioloni salati fritti, te ne racconto la storia su Ligucibario, cliccando qui. La sfoglia è abbastanza sottile, e il fagottino si presenta piacevolmente soffice ma croccante (per la frittura ti raccomando abbondante e caldissimo olio d'arachidi oppure extravergine). Fanno da antipasto oppure da piatto unico, secondo i gusti. La ricetta (per la quale àrmati di un po' di pazienza, gli ingredienti sono numerosi...) è su Liguricettario, cliccando qui. Nei calici, opterai preferibilmente per un bianco, ad esempio proprio un DOC Colline di Levanto, da vitigni bosco albarola vermentino. Come sempre, fammi sapere il tuo punto di vista su info[at]ligucibario.com

Nessun commento:

Posta un commento